Qualsiasi spostamento delle persone fisiche in ingresso, in uscita, nonché all’interno della zona rossa, ormai estesa in tutta Italia, è consentita solo in caso di:

– comprovate esigenze lavorative;
– situazioni di necessità;
– motivi di salute;
– rientro presso il proprio domicilio.

Pertanto, gli organi competenti vigileranno affinché vengano rispettate questi requisiti di uscita/entrata/spostamenti e servirà un modello di autodichiarazione che potrà essere stampato, compilato e offerto alle autorità competenti in caso di richiesta.

scarica qui